TABU

www.tabu.it

Novant’anni di storia, tre generazioni: il fondatore Achille Tagliabue negli Anni Venti creò il primo impianto di tintoria al mondo a Cantù, nel cuore di quello che sarebbe divenuto il Distretto Internazionale del Mobile. Da allora Tabu vive una storia in continua evoluzione per le capacità imprenditoriali di una famiglia unita dall’amore e dal rispetto per il legno. Tabu produce piallacci di legno naturale, naturale tinto e multilaminare per l’arredo e il progetto di Interni. La moderna tecnologia con la quale il piallaccio è trattato garantisce la penetrazione del colore in tutto lo spessore della fibra, esaltandone le naturali venature ed assicurando l’uniformità del colore all’infinito. La gamma di decori è composta da più di 600 colori, offerti in numerose specie legnose sempre disponibili a magazzino. La ricerca e lo sviluppo di Tabu, unitamente alle molteplici collaborazioni poste in essere con aziende di diversi settori e con i più prestigiosi studi di architettura, consente il continuo aggiornamento delle collezioni, nei trend colori che sono regolarmente proposti al mercato. Tabu produce ispirandosi all’eco-sostenibilità e al rispetto per l’ambiente, tramite la tecnologia e la costante ricerca della qualità.

Partner Istituzionale

CATAS

www.catas.com

Il Catas spa, con sedi a San Giovanni al Natisone in provincia di Udine e Lissone (Monza-Brianza), è considerato oggi il più grande istituto italiano ed europeo nel settore del legno e dell’arredo. E’ un centro di ricerca altamente qualificato e specializzato nato nel 1969 nel distretto conosciuto in tutto il mondo come la patria della sedia e dei componenti per l’arredo, il triangolo fra Manzano, San Giovanni al Natisone e Corno di Rosazzo in terra friulana.

I cinque reparti di cui si compone (materiali, superfici, prodotti finiti, chimico-biologico, e fuoco) coprono un vasto campo di prove e ricerche che vengono commissionate sia sui materiali che sui prodotti finiti, per i quali Catas è in grado di comprovare l’effettiva rispondenza a specifiche stabilite dal cliente, oltre la conformità ai requisiti previsti da leggi o norme tramite la verifica delle prestazioni, della sicurezza e della durata dei prodotti.

Tutte le prove sono condotte in conformità alle norme europee (EN), internazionali (ISO) e nazionali (UNI, DIN, BS, NF, ASTM, ANSI, eccetera.), a cui si aggiungono quelle effettuate secondo capitolati specifici richiesti dal cliente.